Il borgo di Cartore

Le ultime foto: Cartore con la neve, 18 gennaio 2017

Mappa per arrivare a Cartore
Mappa per arrivare a Cartore
Cartore foto
Il borgo di Cartore

Il borgo di Cartore ubicato alle pendici delle Montagne della Duchessa, coordinate 42.166595N, 13.310684E, a 944m. s.l.m. è l'unico paese all'interno della Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa. Attualmente è abitato da una sola famiglia residente, il lento e progressivo abbandono si intensificò dopo la seconda guerra mondiale con l'emigrazione degli abitanti verso i paesi (Santa Anatolia) e le città vicine (Roma, L'Aquila, Avezzano).

Con l'istituzione della Riserva Naturale il 7 giugno 1990 è stato ristrutturato un complesso di vecchi casali dalla Settima Comunità Montana Salto - Cicolano, nei quali oggi si può soggiornare prenotando tramite il sito internet www.casalidicartore.com o telefonando al numero +39 348 98 19 343.
Insieme ai casali è stato realizzato il selciato in pietra, sono state ristrutturate le due fontane e realizzata l'elettrificazione del borgo

Cartore: la chiesa di San Lorenzo ristrutturata
Cartore: la chiesa di San Lorenzo
ristrutturata
Ortofoto con sentieri da Cartore
Mappa sentieri Cartore

Sono in corso di ultimazione (aprile 2011) i lavori dell'ecoalbergo che mira a integrare e migliorare l'offerta del complesso dei casali di Cartore per la fruizione della Riserva. Questo nuovo complesso è stato realizzato utilizzando, ristrutturando e valorizzando le vecchie strutture presenti sul posto.
Per Affittare o prenotare i Casali vai sul sito www.casalicartore.com o tel. al +39 348 98 19 343. Per maggiori informazioni scrivi a: info@casalidicartore.com

Il borgo è sempre più destinato a svolgere un ruolo di primo piano nella fruizione turistica della Riserva.
Da Cartore, infatti, partono diversi itinerari diretti al Lago della Duchessa, con i sentieri CAI 2B e 2C , al Murolungo, in Val di Teve dalla quale si può giungere al Lago attraverso il Malopasso, e al Monte Velino nel confinante Abruzzo.
Numerosi anche i percorsi nel fondovalle di Cartore per passeggiate a piedi e in bicicletta.

Nella pagina delle escursioni da Cartore vengono riassunti i principali itinerari escursionisti percorribili a piedi da Cartore e suddivisi per tipologia d'utenti.

Il 18 agosto 2017 nel borg si è svolto l'evento dedicato a Gigi Panei con l'intestazione della strada che dalla Cicolana (SR 578) porta al borgo di Cartore.
Gaetano Panei, meglio conosciuto come Gigi Panei, nato a Sant'Anatolia di Borgorose (RI) il 30 aprile 1914 e morto a Courmayeur il 22 febbraio 1967, medaglia di bronzo al valor civile conferita nel 1962 dal Presidente della Repubblica Antonio Segni per il salvataggio di un operaio travolto da una valanga, è stato alpinista, guida alpina e maestro di sci.
Tra le sue imprese, ricordiamo la salita insieme a Sergio Viotto, la prima in condizioni invernali del Monte Bianco attraverso la Cresta dell'Innominata (25 marzo 1953) e il tentativo di aprire una via diretta sulla parete nord del Cervino insieme a Walter Bonatti (10 febbraio 1965).

I Trail della Duchessa:

Il trail runnig è un tipo di corsa a piedi, le cui gare si svolgono in ambiente naturale. Di seguito vengono elencati le manifestazioni sportive (Trail) che hanno avuto come punto di partenza, di arrivo o di transito Cartore: